C.U.C. Comuni di Carlentini, Melilli, Lentini
Pubblica amministrazione

Lavori per la realizzazione della via di fuga “lato Nord” dei centri urbani di Lentini e Carlentini : Bando

Ente: Comune di Lentini
Oggetto: Lavori per la realizzazione della via di fuga “lato Nord” dei centri urbani di Lentini e Carlentini
Tipo di fornitura:
  • Lavori
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di aggiudicazione: Criterio del minor prezzo
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 1.826.439,94
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 1.810.078,09
Oneri Sicurezza da interferenze (Iva esclusa): € 16.361,85
CIG: 7435175482
CUP: I77H15000900005
Stato: In svolgimento
Centro di costo: SETTORE III - LL.PP.
Data pubblicazione: 20 aprile 2018 8:00:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 18 maggio 2018 12:00:00
Data scadenza: 28 maggio 2018 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
  • Domanda di partecipazione
  • Alleg. A PROTOCOLLO-DI-LEGALITA
  • Documento di Identità
  • Contributo ANAC e PassOE
  • Cauzione - Fidejussione
  • Alleg. B- PROTOCOLLO DI LEGALITA - Lentini.
  • Alleg. C- PATTO DI INTEGRITA' - Lentini
  • Alleg. D -dich. integrativa art. 80
  • Alleg. E - dich. art. 80 soggetti c. 3.pdf
  • Alleg. F_ DICHIARAZIONE INTEGRATIVA 1
  • Alleg. G_ DICHIARAZIONE INTEGRATIVA 2
  • SOA
  • Certificazione di qualità
  • DGUE editabile
  • Eventuali Documenti integrativi
Per richiedere informazioni: ing. Salvatore Ridolfo

Pubblicazioni ai sensi dell'art. 29 D.lgs. 50/2016

Nome Data pubblicazione
AVVISO N.2 - Aggiornamento Seduta di Gara 30/05/2018 16:00:10
AVVISO N.3 AGGIORNAMENTO SEDUTA DI GARA 31/05/2018 15:33:08
AVVISO N.4 - Aggiornamento Seduta di Gara 05/06/2018 13:45:36
AVVISO n.5 - aggiornamento seduta di gara al 13.06.2018 06/06/2018 18:42:01
AVVISO N. 6 Aggiornamento seduta di gara 13/06/2018 17:20:32
AVVISO N. 7 Aggiornamento seduta di gara 19/06/2018 16:24:40
AVVISO N. 8 Aggiornamento seduta di gara 21/06/2018 10:20:37
AVVISO N. 9 - Aggiornamento seduta di gara 26/06/2018 14:12:27
AVVISO N. 10 - Aggiornamento seduta di gara 28/06/2018 09:06:19
AVVISO N. 11 - Aggiornamento seduta di gara 03/07/2018 14:14:18
AVVISO N. 12 - Aggiornamento seduta di gara 04/07/2018 14:32:19
AVVISO N. 13 aggiornamento seduta al 12.07.2018 06/07/2018 13:49:32
AVVISO N. 14 aggiornamento seduta al 13.07.2018 12/07/2018 13:35:36
AVVISO N. 15 aggiornamento seduta di gara al 25/07/2018- Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" 13/07/2018 14:29:02
RETTIFICA N1 - Bando e Disciplinaredi Gaara 20/04/2018 12:15:49
VERBALE DI GARA 1^ SEDUTA del 30/05/2018 - Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 14/06/2018 12:02:24
VERBALE DI GARA 2^ SEDUTA del 31/05/2018 - Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 14/06/2018 12:14:44
VERBALE DI GARA 3^ SEDUTA del 05/06/2018 - Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 14/06/2018 12:18:25
VERBALE DI GARA 4^ SEDUTA del 06/06/2018 - Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 14/06/2018 12:20:07
VERBALE DI GARA 5^ SEDUTA del 13/06/2018 - Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 14/06/2018 12:21:54
VERBALE DI GARA 6^ SEDUTA del 19/06/2018 - Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 19/06/2018 16:50:54
VERBALE DI GARA 7 SEDUTA del 20/06/2018 - “Lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini” CIG: 7435175482 21/06/2018 13:02:20
VERBALE DI GARA 8^ SEDUTA del 26/06/2018 - Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 27/06/2018 08:59:45
VERBALE DI GARA 9^ SEDUTA del 27/06/2018 - Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 28/06/2018 09:37:04
VERBALE DI GARA 10^ SEDUTA del 03/07/2018- Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 03/07/2018 14:07:02
VERBALE DI GARA 11^ SEDUTA del 04/07/2018- Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 05/07/2018 10:47:49
VERBALE DI GARA 12^ SEDUTA del 06/07/2018- Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 06/07/2018 14:05:21
VERBALE DI GARA 13^ SEDUTA del 12/07/2018- Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 13/07/2018 10:37:46
VERBALE DI GARA 14^ SEDUTA del 13/07/2018- Affidamento lavori per la realizzazione della via di fuga lato nord dei centri urbani di Lentini e Carlentini" - CIG: 7435175482 13/07/2018 14:38:46

Risposte alle domande più frequenti (FAQs)

FAQ n. 1

Domanda:

Buongiorno,

Avendo questa impresa il possesso della icrsizione SOA  per la categoria OG3 classe IV bis e per la categoria OG10 classe II, in mancanza della categoria OG6, può subappaltare al 100% ad impresa qualificata detta categoria ?.

In caso affermativo vige l'obbligo di indicare, già in sede di gara, la terna dei subappaltatori, ovvero la singola impresa in possesso della OG6 cui si intende subappalre detti lavori ?

 

Risposta:

Nel caso specifico, l'impresa può subappaltare al 100% le lavorazioni della categoria OG6, in quanto inferiori al limite del 30% dell'importo complessivo dei lavori, e non ha l'obbligo ne di dichiarare la terna dei subappltatori, (in quanto non richeùiesta nel bando di gara), ne di indicare già in sede di gara il nominattivo  dell'impresa subappaltatrice, purchè esprima la volontà di subappaltare.

Ciò è consentito in quanto la stessa impresa è in possesso per la categoria prevalente, di una classe economica sufficiente a coprire anche l'importo dei lavori che intende subappaltare, ai sensi dell'art.92 comma 1 del D.P.R. 207/2010.

FAQ n. 2

Domanda:

La scrivente impresa chiede: 1) Trattandosi di una procedura aperta, per presentare un’offerta è necessario semplicemente iscriversi alla 1° fase quindi dove inserire le copie dell'attestazione SOA e dell'attestazione di qualità ISO 9001 visto che non esiste uno spazio dedicato? 2) Nel caso in cui si volesse ricorrere al subappalto dove bisogna inserire le lavorazioni visto che nel DGUE alla voce "subappalto" è inserito un "OMISSIS"? 3) Nel caso in cui nelle lavorazioni da subappaltare fossero presenti attività individuate al comma 53 dell’art. 1 della legge 190/2012 è necessario indicare una terna di subappaltatori e se si devono predisporre il proprio DGUE?

Risposta:

1) Per l'inserimento delle copie dell'attestazione SOA e delle certificazioni di qualità, sono stati attivate le apposite finestre per l'inserimento delle copie dei documenti, nella sezione "documentazione amministrativa di gara"

2) Per mero errore è stato pubblicato un file DGUE non editabile, a tal proposito, sempre nella sezione documentazione amministrativa di gara", è stato inserito un nuovo file DGUE in formato doc. dove è possibile inserire anche le informazioni riguardanti il subappalto.

3) Per il presente appalto non è richiesta l'indicazione della terna dei subappaltatori, ma soltanto la eventuale volontà di ricorrere al subappalto nei limiti e condizioni dettate dalla vigente normativa

FAQ n. 3

Domanda:

Buongiorno, vorrei avere risposta in merito al seguente quesito: l'Allegato E, prevede le dichiarazioni dei soggetti di cui all'art. 80 comma 3 del D.L. n. 50/2016, non essendo i Direttori Tecnici in possesso delle firme digitali, posso far dichiarare (e quindi firmare digitalmente) il Legale Rappresentante per conto dei direttori tecnici?. 

Risposta:

Nel caso in cui un soggetto obbligato a rendere una dichiarazione, non disponga della firma digitale, la dichiarazione cui all'art. 80 comma 3 del D.L. n. 50/2016, può resa dal Legale Rappresentante dell'impresa, per conto di detto soggetto, ai sensi dell'art.47 del D.P.R: 445/2000, ed in tal caso dovrà essere firmata digitalmente dallo stesso dichiarante.

FAQ n. 4

Domanda:

Si chiede in quale sezione della procedura telematica va inserito il PASSoe generato dal sistema AVCpass.

Risposta:

La copia del PassOE generato e firmato digitalmente va inserito all'interno della sezione "Contributo ANAC e PassOE" della Busta Amministrativa.

FAQ n. 5

Domanda:

Ho cercato di scaricare gli elaborati ma mi dice che il file è danneggiato per poterli visualizzare cosa devo fare?

Risposta:

E' stata eseguita una verifica, I files sono tutti scaricabili perfettamente dalla piattaforma. compreso quelli compressi in formato RAR.. . Ad ogni buon conto, si precisa che tutti i files inseriti nella piattaforma, compreso quelli inseriti all'interno di file compressi, sono firmati digitalmente, e pertanto potranno essere aperti solo se nel sistema operativo è installato un programma di visualizzazione di file certificati, quale ad esempio "DIKE 6" scaricabile gratuitamente dal web

FAQ n. 6

Domanda:

PARTECIPANDO IN AVVALIMENTO, L'IMPRESA AUSILIARA DEVE ESSERE REGISTRATA ANCH'ESSA ALLA PIATTAFORMA CUC MELILLI, LENTINI CARLENTINI O E' SUFFICIENTE CHE LO SIA SOLO L'IMPRESA PARETECIPANTE. INOLTRE NON E' STATO POSSIBILE GENERARE IL PASSOE CUMULATIVO IN AVVALIMENTO. E' POSSIBILE ALLEGARE PASSOE IMPRESA PARTECIPANTE ED ALLEGATO IL PASSOE IMPRESA AUSILIARIA? GRAZIE

Risposta:

E' sufficiente che sia l'Impresa partecipante a registrarsi sulla piattaforma della C.U.C. per la partecipazione alla gara. Per quanto riguarda i problemi con la generazione del PassOE, dovrà porre il quesito nell'apposita sezione del sito dell'ANAC

FAQ n. 7

Domanda:

si chiede in merito alla dichiarazione integrativa 2 - allegato G - punto 1) dati identificativi dei soggetti di cui all'art. 80 comma 3..................... cosa si intende per: indica la banca dati ufficiale o pubblico registro da cui i medesimi possono essere ricavati in modo aggiornato? certificato camerale o altro? grazie

Risposta:

Nell'Allegato G, al punto 1, vanno riportati tutti i nominativi dei soggetti di cui all'art.80 comma 3 riconducibili all'Impresa/Società, i quali dovranno compilare anche il rispettivo modello di cui all'Allegato E, dal quale si può evincere la banca dati ufficiale o pubblico registro, da cui ricavare i dati in modo aggiornato. Pertanto nello spazio in calce al punto 1 dell'Allegato G, potrà essere indicata una eventuale banca dati ufficiale o pubblico registro non facilmente desumibile dalle dichiarazioni riportate dai soggetti interessati nell'allegato E.

FAQ n. 8

Domanda:

BUONGIORNO, CHIEDEVO SE PARTECIPANDO IN AVVALIMENTO, L'IMPRESA AUSILIARA DEVE ESSERE REGISTRATA ANCH'ESSA ALLA PIATTAFORMA CUC MELILLI, LENTINI CARLENTINI O E' SUFFICIENTE CHE LO SIA SOLO L'IMPRESA PARETECIPANTE. INOLTRE NON E' STATO POSSIBILE GENERARE IL PASSOE CUMULATIVO IN AVVALIMENTO. E' POSSIBILE ALLEGARE PASSOE IMPRESA PARTECIPANTE ED ALLEGATO IL PASSOE IMPRESA AUSILIARIA? GRAZIE

Risposta:

E' sufficiente che sia l'Impresa partecipante a registrarsi sulla piattaforma della C.U.C. per la partecipazione alla gara. Per quanto riguarda i problemi con la generazione del PassOE, dovrà porre il quesito nell'apposita sezione del sito dell'ANAC

FAQ n. 9

Domanda:

BUONGIORNO, PARTECIPANDO IN R.T.I. TUTTE LE IMPRESE CHE LA COMPONGONO DEVONO ESSERE ISCRITTE ALLA PIATTAFORMA O BASTA SOLO LA CAPOGRUPPO? GRAZIE ANTICIPATAMENTE.

Risposta:

L'iscrizione nella piattaforma digitale può essere eseguita soltanto dall'impresa capogruppo. che però all'atto della registrazione per la partecipazione alla specifica gara, nell'apposita sezione durante l'iter di inserimento dati, dovrà indicare le altre imprese del raggruppamento temporaneo.

FAQ n. 10

Domanda:

buonasera, si chiede in merito alla dichiarazione integrativa 2 - allegato G - punto 1) dati identificativi dei soggetti di cui all'art. 80 comma 3..................... cosa si intende per: indica la banca dati ufficiale o pubblico registro da cui i medesimi possono essere ricavati in modo aggiornato? certificato camerale o altro? grazie

Risposta:

Nell'Allegato G, al punto 1, vanno riportati tutti i nominativi dei soggetti di cui all'art.80 comma 3 riconducibili all'Impresa/Società, i quali dovranno compilare anche il rispettivo modello di cui all'Allegato E, dal quale si può evincere la banca dati ufficiale o pubblico registro, da cui ricavare i dati in modo aggiornato. Pertanto nello spazio in calce al punto 1 dell'Allegato G, potrà essere indicata una eventuale banca dati ufficiale o pubblico registro non facilmente desumibile dalle dichiarazioni riportate dai soggetti interessati nell'allegato E.

FAQ n. 11

Domanda:

Si chiede se per la partecipazione alla procedura in oggetto in forma RTI Costituendo bisogna che abbia l'abilitazione alla Vs piattaforma sia la capogruppo che la mandante, inoltre l'inserimento di tutta la documentazione deve essere fatto tramite il profilo della capogruppo o di entrambi? Se deve essere fatto dal profilo di entrambi l'offerta economica deve essere inserita due volte?

Risposta:

L'inserimento della documentazione nella piattaforma deve essere effuutato soltanto dalla capogruppo, che quindi necessariamente dovrà registarsi, e che in fase di inserimento della gara, dovrà indicare la forma di partecipazione, le eventuali imprese raggruppate o consorziante insieme a cui parteciap, e inserisce anche tulla la documentazione relative a quest'ultime.nelle apposite sezioni.

Ad ogni buon conto si raccomanda di fare riferimento al manuale per l'O.E. messo a disposizione sulla piattaforma stessa.

FAQ n. 12

Domanda:

Buongiorno, nel caso in cui il direttore tecnico non sia provvisto di firma digitale, può comunque sottoscrivere la propria dichiarazione (con firma autografa) e poi lo stesso file lo può firmare il legale rappresentante? grazie

Risposta:

Nel caso in cui un soggetto obbligato a rendere una dichiarazione, non disponga della firma digitale, la dichiarazione cui all'art. 80 comma 3 del D.L. n. 50/2016, può resa dal Legale Rappresentante dell'impresa, per conto di detto soggetto, ai sensi dell'art.47 del D.P.R: 445/2000, ed in tal caso dovrà essere firmata digitalmente dallo stesso dichiarante.

FAQ n. 13

Domanda:
  Si chiede come deve essere assolta la marca da bollo sull'offerta ? applicandola e scansionarla o in altro modo. 
Risposta:

Per le gare telematiche, il pagamento può essere effettuato nei seguenti modi:

1) on-line tramite l'utilizzo del Servizio " @e.bollo" per il quale l'Agenzia delle Entrate ha rilasciato regolare autorizzazione agli intermediari convenzionati.

2) tramite F24 indicando il - "codice 2505" - codice ufficio "TX5"  - Causale "RP" - codice atto  "149/2018"

In via  eccezzionale l'operatore economico può aaplicare una marca da bollo sul modello dell'offerta, annullarla con un timbro, scansionare il documento, firmarlo digitalmente ed inserirlo nell'apposita busta elettronica.

FAQ n. 14

Domanda:

Buongiorno, trattandosi di una gara telematica, vorrei avere alcuni chiarimenti: 1) posso produrre le dichiarazioni solo con firma digitale?, quindi senza mettere nè timbro nè firma del dichiarante in modo tradizionale, su ogni dichiarazione? 2) posso produrre (anche se ogni dichiarazione lo prevede) una sola copia del documento di riconoscimento per ogni firmatario? 3) la cauzione può essere firmata solo digitalmente (e non con firma tradizionale) dal contraente e dal garante?. Inoltre Vi chiedo di confermarmi se il beneficiario della cauzione è il Comune di Lentini. Grazie Distinti saluti LOTOS s.r.l. Caterina D'Andrea Ufficio gare

Risposta:

1) Le dichiarazioni possono essere firmate anche solo in forma digitale dal dichiarante. 2) la copia del documento di riconoscimento può essere unica per ogni firmatario, puchè in corso di validità. 3) Per quanto riguarda la cauzione, si rimanda a quanto previsto dal punto 12.5 del disciplinare di gara, precisando ulteriormente che la polizza fidejussoria può essere prodotta mediante "documento informatico, ai sensi dellart.1 lett.p) del D.lgs. 82/2005, sottoscritto con firma digitale dal soggetto in possesso dei poteri necessari per impegnare il garante", oppure in copia conforme autenticata accompagnata da firma di gitale del funzionario delegato preposto ovvero corredata da dichiarazione di conformità rilasciata dal notaio sempre con firma digitale.